Segnalato su TrinacriaVacanze.it

Informazioni turistiche e\o itinerari suggeriti


Faraglioni di scopello e la Tonnara
Meta privilegiata per gli amanti della natura che desiderano immergersi in un mare cristallino circondati da antiche rocce impreziosite da odorose piante di capperi e fico d'india. Il mare di Scopello la location ideale per gli appassionati di escursioni subaque (anche organizzate in loco) che a pochi metri dalla riva scoprono fondali di rara bellezza. Vi si giunge da Castellammare percorrendo la statale 187 per Trapani, imboccando la deviazione al Km 32.4


Faraglioni di scopello e la Tonnara 
Meta privilegiata per gli amanti della natura che desiderano immergersi in un mare cristallino circondati da antiche rocce impreziosite da odorose piante di capperi e fico d'india. Il mare di Scopello è la location ideale per gli appassionati di escursioni subaque (anche organizzate in loco) che a pochi metri dalla riva scoprono fondali di rara bellezza. Vi si giunge da Castellammare percorrendo la statale 187 per Trapani, imboccando la deviazione al Km 32.4
Riserva naturale dello zingaro Il parco regala ai visitatori paesaggi mozzafiato, sia nella fresca primavera che nelle calde e luminose giornate estive. Lungo un splendida costa a picco sul mare fra i territori di Castellammare del Golfo e S. Vito Lo Capo si estende la Riserva dello Zingaro, la prima riserva naturale istituita in Sicilia. Immersi nella caratteristica vegetazione mediterranea fra alberi di ulivo e palme nane (la palma nana, simbolo della riserva, nasce spontanea negli anfratti del parco, nutrita dalla rossa terra ferrosa tipica del luogo) possibile percorrere piccoli sentieri sterrati che arrivano fino al mare. Ci sono percorsi per tutti i gusti e le et: la prima caletta a una ventina di minuti dall'entrata, la seconda a circa un ora e la terza ad un ora e mezza di cammino.